La depressione aumenta il rischio di malattie Cardiache nelle Donne

La depressione non incide soltanto sul benessere mentale: uno studio recente ha evidenziato un legame tra questa condizione e il rischio di sviluppare malattie cardiache, soprattutto nelle donne.

Secondo la ricerca, pubblicata su JACC: Asia, le donne con depressione potrebbero avere un rischio di sviluppare malattie cardiache fino al 64% superiore rispetto agli uomini. Questa scoperta solleva importanti questioni sulla salute femminile e richiama l’attenzione sulla necessità di una gestione olistica del benessere.

IL LEGAME TRA DEPRESSIONE E MALATTIE CARDIACHE

Questo recente studio, che approfondisce le differenze di genere nella correlazione tra malattie cardiovascolari e depressione, ha analizzato dati provenienti dal Database delle Richieste JMDC tra il 2005 e il 2022, coinvolgendo oltre 4 milioni di partecipanti.

I dati hanno evidenziato come gli uomini con depressione abbiano un rischio aumentato del 39% di sviluppare malattie cardiache, mentre le donne con depressione presentano un rischio aumentato del 64%. Questi risultati sono stati considerati significativi dal gruppo di ricercatori, evidenziando un’associazione diretta tra depressione e malattie cardiache.

Torna su

 

PERCHÉ LA DEPRESSIONE AUMENTA IL RISCHIO DI MALATTIE CARDIACHE?

Secondo il Professor Roy C. Ziegelstein (Johns Hopkins University School of Medicine, esterno al gruppo di ricerca), esistono tre principali modi in cui la depressione e le malattie cardiache sono connesse.

In primo luogo, la depressione è considerato già un fattore di rischio per lo sviluppo di complicazioni cardiache, meno convenzionale rispetto a pressione sanguigna, diabete o colesterolo, ma comunque ricorrente.

Secondo, è comprovato come le malattie cardiache aumentino la probabilità di sviluppare depressione, creando una bidirezionalità causale tra le due condizioni.

Terzo, gli individui con depressione, dopo un evento cardiovascolare, sono a maggior rischio di conseguenze negative sulla salute, incluse la morte, rispetto a individui che hanno subito un evento cardiovascolare e non sono depressi. La depressione rende infatti più sfidante affrontare attività che migliorino o prevengano condizioni cardiache, tanto a livello di energia, quanto di motivazione, creando un circolo vizioso.

Torna su

 

 

CUORE E DEPRESSIONE, LE DIFFERENZE DI GENERE

Oltre alle interconnessioni sopra citate tra cuore e depressione, gli esperti indicano che esistono differenze di genere nel modo in cui la salute mentale influisce sul rischio di malattie cardiache.

Le donne, in particolare, possono essere più vulnerabili agli effetti fisiologici della depressione. Durante le fasi successive della vita, come la post-menopausa, gli effetti cardioprotettivi degli estrogeni iniziano a diminuire. Questo, combinato con tassi più elevati di infiammazione e ormoni dello stress associati alla depressione, può portare a una disparità tra uomini e donne nel rischio di malattie cardiache.

Nonostante le informazioni significative emerse da questo studio, tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche. Esistono diverse limitazioni da considerare, come la mancanza di informazioni sui sintomi subclinici di depressione e sui trattamenti ricevuti dai partecipanti. Inoltre, la diversità demografica della popolazione studiata potrebbe influenzare i risultati e richiedere ulteriori approfondimenti.

 

Leggi anche > Un anno di ricerche e scoperte sulle malattie cardiovascolari

Torna su

 

TRA PREVENZIONE E SOSTEGNO ALLA SALUTE MENTALE CON LA TELEMEDICINA

Alla luce di questi dati, è evidente l’importanza di una gestione integrata della salute mentale e cardiaca, specialmente nelle donne con depressione. Investire in un approccio completo e conveniente per la salute significa investire nel benessere delle donne e nella riduzione dei rischi a 360°.

La telemedicina offre soluzioni innovative per affrontare queste sfide. Con consulenze personalizzate e l’accesso alla app di telemedicina Tholomeus, le donne possono ricevere supporto professionale per una prevenzione a misura di persona, superando le barriere geografiche e temporali nell’accesso alle cure.

 

Torna su

GESTISCI E MONITORA LA TUA SALUTE CON THOLOMEUS®

 


SCOPRI I SERVIZI DI TELEMEDICINA

Scopri l’App Tholomeus® per monitorare direttamente da casa i tuoi parametri cardiaci e ottenere un parere immediato dagli esperti!

ISCRIVITI A THOLOMEUS®


Un vero e proprio telemonitoraggio, certificato con il marchio CE, da effettuare a casa o presso una struttura medica convenzionata con Tholomeus® che consente al medico di ricevere in tempo reale la misurazione effettuata dal proprio paziente per consigliare e suggerire soluzioni immediate.

Proteggi la tua Salute!

PROVA ORA L’APP THOLOMEUS®

5 1 vote
Article Rating
Lascia un messaggio